Sfondi Android: ecco 5 risorse per scaricarli gratis

Android è da sempre stato anche sinonimo di personalizzazione, ed al contrario di altri sistemi operativi, esso permette di modificare praticamente qualsiasi aspetto dell’interfaccia originale. La cosa più facile è ovviamente cambiare lo sfondo della homescreen, ma non sempre è facile trovare quello che davvero desideriamo. Ho voluto realizzare questa piccola guida per facilitare tutto il processo di ricerca e sono convinto che le 5 risorse che troverete qui sotto vi saranno di grande aiuto.

Zedge

ZEDGEZedge è forse la più famosa e sicuramente una delle migliori in circolazione. Si possono scaricare sfondi sia da PC che direttamente con l’applicazione per Android. Da PC è possibile anche scegliere il dispositivo che possediamo e filtrare così i vari risultati. La quantità di sfondi è praticamente infinita e per rendere il tutto più facile da consultare si possono suddividere per data di inserzione, popolarità o anche per categoria. Si possono inoltre scaricare suonerie e toni di notifica per completare ancor di più la vasta scelta di personalizzazioni.

Wallbase

wallbaseAnche in questo caso è presente la doppia scelta, infatti è possibile utilizzare sia il sito che l’app scaricabile dal Play Store di Google. Wallbase è il “bacino di wallpaper” che personalmente preferisco, infatti ogni giorno ce ne sono moltissimi nuovi e molto raramente la qualità è insoddisfacente. C’è anche qui l’opzione di scegliere la risoluzione dei vari sfondi, cosicché risulti più immediato scorgere solamente gli wallpaper adatti al nostro dispositivo. Si può fare una ricerca tra gli sfondi più popolari oppure affidarci alla casualità con l’opzione “Random”.

Interfacelift

InterfaceliftOttima anche la risorsa Interfacelift. Non è presente un’applicazione dedicata ad Android, ma il download dal sito risulta comunque semplice da eseguire. Per filtrare gli sfondi dedicati a dispositivi Android, bisogna cliccare sul pulsante “Android”, il quale si trova di fianco alla scritta “Resolution”. Anche Interfacelift permette di ordinare i risultati per popolarità, data, valutazione etc. Per scaricare un wallpaper bisogna prima scegliere la risoluzione del proprio terminale (se avete per esempio un Galaxy S4/S5 o un HTC con display Full HD dovrete scegliere 1080×1920) e successivamente premere Download. Adesso premete con il tasto destro del mouse sull’immagine, scegliete “Salva immagine con nome” ed infine Salva.

AndroidHDWallpaper

Android-wallpaperQuesto sito è dedicato interamente ad Android e la predominanza degli sfondi è ad alta risoluzione. Ovviamente sul vostro terminale potete ritagliare lo sfondo per farlo adattare al meglio alla homescreen. La qualità degli wallpaper è molto elevata e sicuramente troverete quello giusto per voi. Per scaricarne uno dovete premere su di esso e successivamente schiacciare “Download this wallpaper” in alto a destra.

Pattrn

pattrn-mastheadCome si può capire anche dal nome, questa applicazione è dedicata ai cosiddetti pattern, degli sfondi molto minimalisti che rendono la vostra schermata principale decisamente più semplice, ed il più delle volte anche più accattivante. Pattrn ha anche la possibilità di cambiare lo sfondo automaticamente ogni giorno oppure ogni settimana. A lungo andare ho apprezzato molto questa app perché oltre ad essere molto facile da usare offre degli sfondi certamente molto validi.

▼ Altri 4 Articoli scelti appositamente per te ▼

A proposito dell'autore

Fondatore
Google+

Tifoso del sapere, mi "perdo" nella creatività e mi ritrovo nella razionalità, per questo amo porre le domande giuste e trovare le risposte adatte. Musica, film e libri sono il mio punto debole, la scrittura è quello che mi dà forza. La filosofia Kaizen rispecchia la mia mentalità ed il minimalismo il mio essere. Uso la tecnologia cercando di non farmi usare da lei.