Recensione altoparlante portatile a induzione Easy Speaker Sonivo: economico e ideale per le vacanze

Speaker-sonivo-4Oggi vi voglio parlare di un accessorio molto interessante che si chiama Sonivo Easy Speaker. Si tratta di un altoparlante portatile che ha la particolarità di collegarsi ad altri dispositivi multimediali non tramite Bluetooth, ma tramite l’induzione! Senza entrare in tecnicismi inutili, Easy Speaker permette la riproduzione musicale semplicemente appoggiandogli sopra il proprio smartphone.

Descrizione prodotto

Speaker-sonivo-5

L’accessorio è realizzato in plastica “morbida” e non è affatto soggetto a ditate. La costruzione è molto buona ed allo stesso tempo, grazie ai materiali, la leggerezza è estrema. Con soli 100 grammi risulta ideale per essere trasportato senza arrecare il minimo disturbo. Certamente non si può inserire in tasca dato lo spessore, ma se siete muniti di una borsetta lo potrete portare dovunque, in special modo in vacanze dove il peso e l’ingombro del bagaglio non possono superare un certo limite.

Speaker-sonivo-3Frontalmente sono posizionati due driver nascosti dietro una griglia, ed in mezzo c’è un LED di colore blu che indica se lo speaker è acceso o spento. I bordi sono stondati, il che migliora ulteriormente la presa. Superiormente è presente solamente il logo del produttore ed i due simboli atti ad indicare la posizione nella quale deve essere posto lo speaker del telefono.

Speaker-sonivo-6Sul retro è nuovamente presente la griglia traforata ed in più ci sono il tasto per accendere e spegnere il dispositivo, l’ingresso mini USB per la ricarica (che personalmente non apprezzo, in quanto sarebbe decisamente più utile uno micro-USB, così da poter utilizzare direttamente il cavo per la ricarica dello smartphone) e quello AUX per collegare tramite cavo l’altoparlante allo smartphone/lettore multimediale/tablet.

Speaker-sonivo-1Sia il cavo per la ricarica che quello AUX con jack da 3,5 mm sono inclusi nella confezione. Quando viene utilizzata la ricarica, un LED di colore rosso si accende, mentre si spegne automaticamente a ricarica completata. Quest’ultima avviane in circa 3 ore, mentre l’autonomia arriva circa 5 ore di utilizzo continuo, non eccezionali ma comunque nella media considerando che la batteria è di soli 800 mAh, e questo molto probabilmente a causa delle dimensioni limitate dell’accessorio stesso.

Speaker-sonivo-9

Nella parte sotto sono presenti quattro piedini antiscivolo che servono a tenere saldo l’altoparlante, anche in caso esso sia posizionato su superfici non ottimali. Risultano comodi proprio a causa della leggerezza di Easy Speaker, il quale ad alto volume altrimenti rischierebbe seriamente di cadere o ribaltarsi.

Qualità audio

Speaker-sonivo-7La riproduzione musicale avviene tramite due modalità: induzione o tramite cavo AUX. Quest’ultima soluzione è da preferire in caso il vostro smartphone abbia qualche difficoltà ad “accoppiarsi” tramite induzione, infatti sono venuto a conoscenza che i possessori di HTC One avrebbero qualche difficoltà con quest’ultima metodologia, in quanto il posizionamento frontale degli speaker stereo provocherebbe un funzionamento non ottimale. Non avendo sottomano questo terminale non posso esprimermi con cognizione di causa, ma c’è comunque da tenere in considerazione questo particolare per chi possiede uno smartphone con speaker frontale.

Speaker-sonivo-8Io possiede un Nexus 4 e non ho avuto il minimo problema ad utilizzare l’induzione. È bastato accendere l’altoparlante portatile, far partire una canzone sullo smartphone  e come ultimo passaggio appoggiare quest’ultimo sul primo. Un gioco da ragazzi per chiunque!

La connessione tramite bluetooth non è certamente difficoltosa, ma indubbiamente la tecnologia usata su questo Sonivo risulta ancora più facile e veloce. Certo, non è tutto oro quello che luccica in quanto lo smartphone deve restare posizionato sopra a Easy Speaker per poter usufruire delle sue funzioni, ma questo è un piccolo prezzo da pagare che non influisce più di tanto sull’utilizzo.

Quello che principalmente fa questo accessorio è l’amplificare il lavoro dell’altoparlante presente sullo smartphone. Quindi lo speaker presente sul telefono è funzionante durante la riproduzione musicale. Questo ovviamente incide sulla sua batteria, ma a schermo spento non provoca un impatto importante.

Speaker-sonivo-2È sempre difficile spiegare a parole com’è la qualità sonora ed in più c’è da aggiungere che quando sia parla di audio si finisce sempre a parlare in modo abbastanza soggettivo. Comunque, tentando di farvi percepire il tutto tramite testo, vi posso dire che la potenza è sicuramente buona, ed in luoghi non eccessivamente ampi non ha nessuna difficoltà a “farsi sentire”.

La qualità c’è, anche se non è ai massimi livelli: medi ed alti sono equilibrati (questi ultimi hanno, a volte, delle distorsioni a volume massimo), mentre quelli che mancano un po’ sono i bassi.Collegando il cavo AUX la qualità migliora, ma il volume diminuisce leggermente.

L’ascolto nel complesso è decisamente buono e senza minimo dubbio risulta superiore a quello dell’altoparlante di (quasi) qualsiasi telefono, ma non aspettatevi una qualità da top di gamma, quale questo accessorio sicuramente non è.

Conclusioni

Il giudizio finale è sicuramente più che sufficiente, questo grazie alla tecnologia a induzione, che quantomeno risulta interessante e comoda in molti casi, ed al design minimalista racchiuso in dimensioni contenute. Nota di merito anche alla trasportabilità, fattore sempre da tenere in considerazione per questo tipo di accessori. Certo, i difetti non mancano in quanto la qualità audio è lontana dall’essere perfetta e sebbene l’autonomia non sia bassa non si può comunque ritenere un aspetto positivo.

C’è però da precisare il prezzo di questo altoparlante portatile, infatti su Mobilefun.it è possibile acquistarlo a 25€ al seguente indirizzo – altoparlante a induzione Easy Speaker Sonivo un prezzo conveniente ed assolutamente in linea con la qualità generale dell’accessorio.

In definitiva mi sento di consigliarlo a chi ha bisogno di un compagno di viaggio facile da trasportare oppure a chi cerca un altoparlante principalmente per ascolto casalingo o quantomeno in ambienti non troppo rumorosi.

A proposito dell'autore

Fondatore
Google+

Negli ultimi anni ho provato più di 50 smartphone. Tra tutti questi, quelli che ho preferito nettamente avevano a bordo Android. La passione per il robottino verde è profonda ed il modo che ho di esprimerla al meglio è scrivere su questo blog. Recensioni, guide e consigli per sfruttare al meglio il tuo dispositivo Android sono gli argomenti principali che trovi costantemente su vilcus.com