Recensione altoparlante bluetooth BoomBrick: design e qualità sonora ad un prezzo economico

Download PDF

IMG_2282 -Boombrick è un altoparlante bluetooth davvero interessante per moltissimi aspetti. In questa recensione vi snocciolerò tutti i suoi lati  positivi e negativi tenendo comunque in considerazione che non sono un audiofilo, non ho particolari esperienze per quanto riguarda la conoscenza dell’audio professionale, ma la mia esperienza sta nell’aver provato più di una decina di speaker simili per prezzo a questo dispositivo, quindi posso fare un confronto generale e basarmi su quello per esprimere un giudizio finale. 

Costruzione, design e dimensioni

IMG_2287 -Il Boombrick una volta preso in mano sembra un grande lingotto d’oro, non certamente per il valore intrinseco, ma perché la forma abbastanza squadrata lo ricorda vagamente e soprattutto perché la costruzione generale è molto solida.

I materiali, per la maggior parte plastici, non sono soggetti a ditate. La plastica al tatto è morbida, fattore che dona una presa ottima, e dopo un periodo di prova di qualche settimana non ho riscontrato il minimo graffio (c’è da specificare che sono abbastanza maniacale nella cura dei miei oggetti tecnologici!). Certo, se avete intenzione di portarvelo nel bosco tra pietre e fango allora la situazione potrebbe peggiorare nettamente, ma in un ambiente casalingo/normale non si hanno problemi in quanto a robustezza.

IMG_2307 -Frontalmente è presente una maschera bucherellata di alluminio, dietro alla quale si nascondono i due driver da 3W. Molto intrigante il motivo impresso nell’alluminio, che toglie la monotonia presente in altri accessori presenti sul mercato e dona uno stile quantomeno degno di attenzione.

IMG_2312 -

Le dimensioni di 108 x 65 x 48 mm sono assolutamente da prendere come aspetto positivo. La squadratura dei bordi può essere leggermente fastidiosa nel caso di trasporto frequente, ma il peso ben bilanciato e soprattutto le dimensioni generali perfettamente adattabili a qualsiasi zaino (o anche zainetto) lo rendono davvero un compagno ideale e poco ingombrante durante qualsiasi spostamento.

Funzionalità, utilizzo e batteria

IMG_2289 -Superiormente sono presenti tutti i tasti per il controllo del altoparlante bluetooth. Partendo da sinistra troviamo il tasto per passare alla canzone precedente, poi quello per passare alla successiva, il terzo ed il quarto servono per diminuire ed aumentare il volume, mentre l’ultimo ha più funzioni e serve ad accendere/spegnere l’accessorio, bloccare la canzone in esecuzione ed infine gestire chiamate vocali. Queste ultime sono realizzabili grazie ad un microfono integrato (personalmente non ho mai utilizzato questa funzione perché mi capita raramente di fare qualche telefonata).

C’è anche la presenza di un LED bicolore, il quale usa il colore blu per indicare il funzionamento dell’altoparlante, mentre cambia la colorazione e diventa rosso solamente quando è sotto carica.

IMG_2292 -

Sul retro ci sono due ingressi: il primo serve per il collegare tramite cavo l’altoparlante ad un altro dispositivo (che sia esso smartphone, tablet o lettore multimediale), mentre il secondo è inevitabilmente quello per la ricarica. Entrambi i cavi (AUX e microUSB) sono inclusi nella confezione.

IMG_2314 -

La possibilità di connettere lo smartphone al BoomBrick risulta una utile opzione, infatti in caso di scarsa batteria si può disattivare il Bluetooth e risparmiare un po’ di energia. Per quanto riguarda la differenza qualitativa tra la connessione senza filo e con filo, leggete la recensione fino alla fine perché vi spiegherò tutto nel paragrafo dedicato (sotto).

La velocità di pairing tra l’altoparlante ed un qualsiasi dispositivo dotato di Bluetooth è quasi istantanea, infatti basta accendere il primo e attivare la connessione del dente blu  sul secondo per stabilire l’interconnessione. Tutto avviene in modo automatico e quindi velocemente, senza dover impostare password o stare a cercare nelle impostazioni telefoniche.

La batteria da 1200 mAh permette di affrontare circa 8 ore di riproduzione continua, un risultato molto buono considerando che per la ricarica completa ce ne vogliono circa 3. Personalmente mi ritengo soddisfatto dell’autonomia, anche perché 8 ore sono davvero tante per una classica giornata, ma anche in occasioni speciali (leggasi qualsiasi tipo di festa) non penso avrete problemi.

Qualità sonora

IMG_2300 -

Come primo aspetto voglio affrontare il volume sonoro: potentissimo! Una stanza, anche grande, viene riempita senza il minimo problema. Per un uso domestico o per feste scolastiche la potenza di questo altoparlante supera nettamente ogni aspettativa. C’è però da precisare che al massimo volume si creano delle distorsioni.

Questo avviene quando si supera l’80% del volume complessivo, ma stando leggermente al di sotto non avrete comunque una carenza di potenza. Questo aspetto cambia leggermente se si utilizza il cavo AUX, infatti le distorsioni diminuiscono, ma insieme ad esse anche il volume cala in percentuale.

IMG_2308 -

La qualità del suono è molto buona in quanto il bilanciamento generale tra alti e bassi è realizzato con accuratezza. I bassi sono presenti in modo importante anche perché vengono “aiutati” da un radiatore passivo che ha lo scopo principale di farli rendere al meglio.

È riprodotta fedelmente la maggior parte dei generi musicali, ed a parte il difetto presente al massimo del volume ho trovato, comunque, un audio corposo ed avvolgente.

Conclusioni

Vilcus-rating-systemIl giudizio finale non può che essere positivo ed il voto di 4,5 stelle meritato. Il design è molto piacevole e la parte sonora è di buonissima qualità (con un volume altissimo). Il prezzo è infine, secondo me, il cavallo di battaglia di questo altoparlante, infatti su Mobilefun.it è acquistabile (in offerta del 50%) a soli 37,49€!

Se vi sembrano tanti vi sbagliate, il rapporto qualità/prezzo di questo Boombrick comparato ad altri altoparlanti (provati personalmente da me) è nitidamente di molto superiore, quindi se state cercando questa tipologia di accessorio non abbiate dubbi e puntate su questo dispositivo.

Potete acquistarlo direttamente su Mobilefun.it al seguente indirizzo – Altoparlante wireless Bluetooth BoomBrick

Se volete dare un’occhiata anche ad altri altoparlanti presenti sullo store di Mobilefun.it, potete andare a quest’altro link e confrontare quello che trovate con il Boombrick –  Altoparlanti Mobilefun.it

A proposito dell'autore

Fondatore
Google+

Negli ultimi anni ho provato più di 50 smartphone. Tra tutti questi, quelli che ho preferito nettamente avevano a bordo Android. La passione per il robottino verde è profonda ed il modo che ho di esprimerla al meglio è scrivere su questo blog. Recensioni, guide e consigli per sfruttare al meglio il tuo dispositivo Android sono gli argomenti principali che trovi costantemente su vilcus.com