Ecco cosa nascondevano le calcolatrici del passato

Vecchia-calcolatrice-11Il titolo sembra appartenere più al programma televisivo “Mistero” che ad un blog con contenuti tecnologici, vero? In verità c’è pertinenza ed anche un po’ di amarcord. Le protagoniste di questo articolo sono le vecchie calcolatrici meccaniche, quelle di sessanta anni fa per intenderci.

Sbirciando in rete mi è capitato di imbattermi in una serie di foto decisamente particolari. Non avevano processori octa-core o altre specifiche tecniche “potenti”, ma sono comunque riuscite a fare la storia. Ecco dunque cosa ho trovato.

Vecchia-calcolatrice-12 Vecchia-calcolatrice-10 Vecchia-calcolatrice-9 Vecchia-calcolatrice-8ors-twomey-6 Vecchia-calcolatrice-7 Vecchia-calcolatrice-6 Vecchia-calcolatrice-5 Vecchia-calcolatrice-4 Vecchia-calcolatrice-3 Vecchia-calcolatrice-2 Vecchia-calcolatrice-1L’autore delle fotografie è Kevin Twomey, un artista proveniente dalla California che a sua volta è stato contattato da Mark Glusker,  il proprietario di questi antiquati dispositivi. Insieme hanno deciso di realizzare l’album “Calculators” che contiene proprio le foto soprastanti.

Si può notare l’incredibile complessità e l’elevato numero di parti meccaniche che formavano queste macchine. Oggi il tutto è stato sostituito da un “semplice” microchip, segno di uno sviluppo tecnologico senza precedenti.

Non sempre è positivo guardare al passato, ma lo è quando questo serve a ricordarci la fortuna (sempre parlando di tecnologia) che abbiamo nel momento attuale rispetto a qualche decina di anni fa.

fonte

ARTICOLI CORRELATI CHE DOVRESTI LEGGERE

A proposito dell'autore

Fondatore
Google+

Tifoso del sapere, mi "perdo" nella creatività e mi ritrovo nella razionalità, per questo amo porre le domande giuste e trovare le risposte adatte. Musica, film e libri sono il mio punto debole, la scrittura è quello che mi dà forza. La filosofia Kaizen rispecchia la mia mentalità ed il minimalismo il mio essere. Uso la tecnologia cercando di non farmi usare da lei.